Cresce il trend delle creme antirughe realizzate con ingredienti naturali

138

Oggi prendersi cura del viso è diventata un’abitudine importante per godere di una pelle sana e radiosa. Avere un incarnato perfetto e luminoso non è solo un fatto casuale e genetico, ma piuttosto la conseguenza di tutta una serie di accorgimenti, e dell’uso sistematico di prodotti adeguati che, sempre più spesso, donne e uomini scelgono fra quelli realizzati con ingredienti naturali.
Per detergere, nutrire, ma soprattutto per limitare i segni del tempo un aiuto concreto ci arriva dalle sostanze naturali, con le quali le aziende che si occupano di cosmetica realizzano la stragrande maggioranza dei loro prodotti.Chi acquista prodotti come le creme antirughe sceglie sempre più spesso fra le opportunità biologiche.

I fiori di Bach, ingrediente perfetto per le creme naturali della linea Flower’s Week
La natura si rivela la farmacia perfetta. Su ogni scaffale vengono riposti i rimedi per ogni tipologia di problema.Un aiuto importante arriva dalla floriterapia un metodo olistico scoperto e sviluppato dal medico britannico Edward Bach, che poggia sulle proprietà curative dei fiori.Ed è grazie ad un uso sapiente dei cosiddetti fiori di Bach che nascono le creme emozionali della linea Flower’s Week, prodotti per il corpo, le mani ma soprattutto per il viso, come la preziosa crema antirughe naturale.

I prodotti by Flower’s Week e il concetto di crema emozionale 
Le creme emozionali Flower’s Week sono in grado di nutrire, idratare, tonificare, offrire un apporto antirughe, svolgendo al contempo un’importante azione energizzante, conseguenza diretta dell’uso dei fiori di Bach, amalgamati alle Acque Termali di Viterbo.Le creme emozionali di questa innovativa linea donano al corpo un intenso benessere emozionale.Sin dal primo utilizzo si notano evidenti migliorie dello strato epidermico e dello stato vitale dell’organismo, percepito sia a livello mentaleche emozionale e fisico.
Le proprietà dei fiori di Bach, determinanti nel combattere stati di ansia, stress, depressione e tanto altro ancora, vengono trasmesse al corpo grazie alle creme emozionali con cui vengono realizzate.Proprietà che si rivelano perfette per regalare all’epidermide il giusto apporto quotidiano, fungendo da soluzione energizzante, antirughe ed antinvecchiamento.

Le creme Flower’s Week agiscono sui segni del tempo
Nel realizzare le creme naturali,Flower’s Week utilizza ingredienti che arrivano dall’universo floreale.Prodotti che non possono mancare nel beauty case anche prima dei famigerati 40 anni.L’utilizzo dei fiori di Bach consente di ottenere risultati concreti nella lotta ai segni del tempo,agendo su due fronti specifici: quello mentale e quello fisico.E’ infatti un dato di fatto che un corpo sano gode di un ottimo equilibrio interiore.
Nella scelta degli ingredienti antinvecchiamento giocano un ruolo fondamentale specie floreali quali Star of Bethlehem, che si rivela perfetta per incentivare il senso di elasticità dei tessutiWalnut, garanzia di un intenso rinnovamento cutaneo e per finire Wild Rose, che svolge un’azione tonificante e stimolante, decisamente utile nei casi di stanchezza e nella fattispecie di quella della pelle. La specie appartenente alla famiglia delle Rosacee è la soluzione adeguata per facilitare la reattività della cute e dell’organismo.